Ringraziamo Gino Tucci (Gravina)